RSS

Harry Potter e il Principe Mezzosangue

16 Lug
Harry Potter e il Principe Mezzosangue
Harry Potter e il Principe Mezzosangue: Recensione in Anteprima
Harry Potter e il Principe Mezzosangue (Harry Potter and the Half-Blood Prince, Usa, Uk, 2009) di David Yates; con Daniel Radcliffe, Emma Watson, Rupert Grint, Michael Gambon, Alan Rickman, Helena Bonham Carter, Jim Broadbent, Robbie Coltrane, Timothy Spall, David Thewlis, Julie Walters, Mark Williams, Helen McCrory, Natalia Tena, Tom Felton, Bonnie Wright, Jessie Cave, Katie Leung, Evanna Lynch, Hero Fiennes-Tiffin, Dave Legeno, James Phelps, Oliver Phelps, Robert Knox, Maggie Smith, Warwick Davis.

Il capitolo più dark della saga di Harry Potter segna grossi cambiamenti nella vita del piccolo mago e dei suoi amici. Rufus Scrimgeour, “la persona giusta che ci vuole in questi tempi difficili”, prende il posto di Cornelius Caramell a capo del Ministero della Magia e Harry Potter si ritrova in eredità la casa del padrino Sirius Black…

Nel frattempo il maghetto dovrà anche convincere Horace Lumacorno a tornare a Hogwarts e prendere il posto di Severus Piton come insegnante di Pozioni e insieme ai suoi amici scoprirà che il suo acerrimo nemico Draco Malfoy sta tramando qualcosa di losco con Sinister, il proprietario del negozio in cui si vendono e comprano oggetti di magia oscura. Harry scopre inoltre di essere innamorato di Ginny Weasley, la sorella minore di Ron, e non sopporta di vederla in compagnia del fidanzato Dean Thomas. Anche Ron è infastidito della loro unione e le crescenti tensioni porteranno lui e Hermione a litigare. L’amicizia tra i tre verrà messa alla prova ancora una volta. Mancano ancora diversi mesi al primo ciak che tramuterà il sesto capitolo della serie di J.K. Rowling nell’attesissima trasposizione cinematografica, ma è già chiaro chi sarà a dirigerla. Dopo aver chiamato in causa Chris Columbus, Alfonso Cuarón, Mike Newell e persino Terry Gilliam, Harry Potter e il principe mezzosangue vedrà tornare dietro la macchina da presa David Yates, il regista di Harry Potter e l’Ordine della Fenice. “Ho accettato perché amo il mondo di Harry Potter e tutti i personaggi coinvolti nella storia” ha dichiarato Yates. Nonostante ogni capitolo letterario e cinematografico abbia un inizio e una fine – che coincide con la durata dell’anno scolastico – c’è una particolare continuità tra L’Ordine della Fenice e Il principe mezzosangue. Se le cose si erano fatte più difficili per Harry nel quinto film, il sesto capitolo sarà decisamente scuro. “La quinta storia si evolve nella sesta in un modo davvero interessante” ha rivelato il regista. “Si tratta di un viaggio che ho intrapreso che mi affascina enormemente”.

Cast: Emma Watson, Daniel Radcliffe, Rupert Grint, Tom Felton

Regia: David Yates

Data di uscita: Mercoledì 15 Luglio

Genere: Avventura, Drammatico, Fantasy

Produzione: Warner Bros. Pictures, Heyday Films

Distribuito: Warner Bros.

TRAILER: 

 

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 16 luglio 2009 in Senza categoria

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: